I grandi ascoltano i giovani col Sermig

Versione stampabileVersione PDF

“L’odio non ci fermerà. Ripartiamo dall’amore” è il titolo scelto per il 5° appuntamento mondiale dei Giovani della Pace che porterà a Padova il 13 maggio molti giovani a dialogare con personaggi del calibro di Stefano Zamagni, Paul Bhatti, Simona Atzori, Marco Tarquinio, Fabrizio Curcio, i detenuti del carcere Due Palazzi: non lezioni in cui i giovani ascoltano, ma veri e propri incontri, con reciproche domande e risposte sui grandi temi di oggi: economia, politica, scienza, bellezza, spiritualità, ambiente.

Per BluRadioVeneto: 
Mirco Cavallin