Le notizie e l'informazione

In diretta col Papa a Milano

Dalla prima tappa alle ‘Case Bianche’ al Quartiere Forlanini, complesso di edilizia popolare alla periferia cittadina, all’incontro con l’arcivescovo di Milano, il card. Angelo Scola, i sacerdoti e i consacrati nel Duomo, la visita al carcere di san Vittore, poi la messa nel Parco di Monza e l’incontro con i giovani allo Stadio Meazza di San Siro. Tutti gli eventi della visita di Papa Francesco a Milano in programma il 25 marzo 2017 si potranno seguire in diretta su BluRadioVeneto in collegamento con  InBlu Radio e Tv2000. Di seguito il palinsesto della giornata e le variazioni apportate alla consueta programmazione.

Poveri, e così non sia. Rapporto 2017 di Fondazione Zancan

Poveri e così non sia è il titolo del Rapporto 2017 sulla lotta alla povertà, redatto dalla Fondazione Emanuela Zancan onlus di Padova, presentato il 21 marzo 2017, a Padova all’interno del pomeriggio in memoria di don Giovanni Nervo e don Giuseppe Benvegnù-Pasini, che ha visto un approfondimento sul tema "Generatività, carità e giustizia verso nuovi scenari". Ne daremo un'ampia sintesi il 5 aprile alle ore 21 (in replica l'8 alla stessa ora). Una prima panoramica la facciamo con le interviste a Cesare Dosi e Tiziano Vecchiato, presidente e direttore di Fondazione Zancan, e con Gilberto Muraro di Fondazione Cassa di Risparmio del Veneto.

39° edizione della "Su e Zo per i Ponti di Venezia"

Su e Zo Domenica 02 Aprile 2017.

24 marzo, giornata dei missionari martiri

"Non abbiate paura" è lo slogan della 25a Giornata di preghiera e digiuno per i missionari martiri in programma venerdì 24. Molte le iniziative di parrocchie e vicariati per riunirsi e riflettere sulla testimonianza fino al dono della vita di 28 persone nel corso del 2016. Il caso a noi più vicino è l'attentato dell'Isis in una chiesa francese, ma le vittime (religiosi e laici), ci sono state in ben quattro continenti. Padova ricorderà anche i suoi martiri Ezechiele Ramin e Ruggero Ruvoletto.

La pietra scartata. Guarigioni

Giovedì 23 marzo ore 20.45 all'Opsa di Sarmeola ottava edizione de LA PIETRA SCARTATA, annuale appuntamento sui temi delle fragilità. Ogni anno LA PIETRA SCARTATA propone delle testimonianze di chi ha fatto la scelta di trasformare la propria debolezza o le proprie fragilità in occasione di riscatto, di miglioramento di sé e, in definitiva, di rafforzamento della coesione attraverso la diffusione della solidarietà. Ne parla Tatiana Mario con Luca Ramigni di Fondazione Fontana

Il fatto del giorno

Da lunedì a venerdì alle 8.45 e in replica alle 10.45 il direttore Guglielmo Frezza commenta il fatto del giorno. Il venerdì spazio alle seganalazioni culturali dalle pagine della Difesa del popolo.

Ascolta qui sotto l'edizione odierna (disponibile dalle 9.00) e l'archivio settimanale delle edizioni quotidiane (disponibili da lunedì a venerdì dopo le 15.00)

Settimana del cervello

La "Settimana del Cervello" è una ricorrenza annuale dedicata a sollecitare la pubblica consapevolezza nei confronti della ricerca sul cervello. Coordinata dalla European Dana Alliance for the Brain in Europa e dalla Dana Alliance for Brain Initiatives negli Stati Uniti, la Settimana del Cervello è il frutto di un enorme coordinamento internazionale cui partecipano le Società Neuroscientifiche di tutto il mondo, e a cui, dal 2010, hanno aderito anche la Società Italiana di Neurologia e la European Accademy of Neurology. L’argomento scelto per l’edizione 2017 è “Curare il cervello migliora la vita”. A Padova le iniziative sono state promosse dall'associazione "Genitori Attenti", Fondazione Novella Fronda e Centro Medico di Foniatria di Padova.

Assistenti sociali tra burocrazia, cure palliative e fine vita

In Veneto il 40% degli hospice è senza assistente sociale dedicato; nei piccoli comuni i professionisti non riescono ad avere il tempo per l’accompagnamento nelle cure palliative e al fine vita. Si è fatto il punto in un convegno a Treviso, dove Nicola Martinelli (Ordine Assistenti sociali del Veneto) ha lanciato una proposta: “In molti comuni esiste già un registro delle Dichiarazioni anticipate di trattamento. A raccoglierle oggi è l’impiegato dell’anagrafe. Perché non potrebbe essere l’assistente sociale?”

Percorsi inversi. Oreficeria e rivelazioni di sé

Fino al 26 marzo l'Oratorio di San Rocco a Padova ospita la mostra “Percorsi Inversi”, ideata da Fernando Betto e curata da Luisa Bazzanella Dal Piaz e Mirella Cisotto Nalon: è l'esito del percorso formativo di ventidue allievi attraverso una cinquantina di lavori, realizzati nel laboratorio orafo di Oficinad’arte. La mostra, ad ingresso gratuito, è visitabile tutti i giorni tranne il lunedì dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 19.00. Fernando Betto è al microfono di Paola Zapolla.

18 marzo, autotrasportatori in sciopero

Il 18 marzo 2017, UNATRAS (il coordinamento delle associazioni nazionali dell’autotrasporto) sarà presente nelle piazze delle principali città d’Italia per porre all’attenzione dell’opinione pubblica, delle forze politiche e del Governo le questioni su cui l’autotrasporto italiano da troppo tempo attende una risposta. Gli autotrasportatori aderenti alla Confartigianato, alla Fita Cna ed alla FAI del Veneto hanno aderito alla mobilitazione nazionale tramite un incontro con il Prefetto di Venezia per illustrare le difficoltà che incontrano le imprese rappresentate e le possibili azioni di protesta e con una manifestazione pubblica sabato 18 marzo: un camion con semi rimorchio verrà caricato su una chiatta e, adeguatamente addobbato con striscioni, sarà condotto dal Tronchetto, attraverso il Canale della Giudecca, fino al bacino San Marco e ritorno. Ne parliamo con Sergio Barsacchi della Fita Cna Veneto.