Sconfitta bis, Treviso spalle al muro

Versione stampabileVersione PDF

Il film si è ripetuto: anche gara 2 punto a punto decisa negli ultimi centesimi di gara, con Bologna che vince con merito (avanti nel punteggio per tre quarti di gara) e ora ha 3 possibilità di guadagnarsi la semifinale. Treviso basket non riesce a scardinare l'arcigna difesa della Fortitudo, perde meno palloni rispetto a gara 1, ma sbaglia 10 tiri liberi; complici alcuni acciacchi per Moretti, Fantinelli e Perl, gli uomini di Pillastrini non riescono ad imporre il proprio ritmo in attacco, subendo in difesa la classe di Montano, Cinciarini e Mancinelli. Sabato (ore 19) servirà la gara perfetta ai biancocelesti e Bologna dal canto suo non dovrà pensare di aver già vinto; lo hanno detto in sala stampa i due allenatori Boniciolli e Pillastrini.

Per BluRadioVeneto: 
Mirco Cavallin