SOLE LUNA Doc Film Festival

Versione stampabileVersione PDF

Apre ufficialmente oggi lunedì 11 settembre, a Treviso il Sole Luna Doc Film Festival, nella tappa conclusiva della dodicesima edizione, dopo Milano, che ha accolto la sua selezione di documentari nell'ambito del festival dei Diritti umani a maggio, e dopo Palermo, città dove il festival è nato, a luglio.

Fondato e presieduto da Lucia Gotti Venturato, presidente dell’Associazione Sole Luna – un ponte tra le culture, con la direzione scientifica di Gabriella D’Agostino, la direzione artistica di Chiara Andrich e Andrea Mura, il sostegno di Comune di Treviso, TRA – Treviso Ricerca Arte e degli sponsor Consorzio di Tutela Prosecco DOC e Poste Italiane, il festival saluterà dunque il pubblico trevigiano con una serata di apertura già ricchissima di proiezioni di film internazionali sui temi sociali più scottanti del nostro tempo e sui diritti e doveri civili universalmente riconosciuti.
Scelti tra 400 prevenuti da tutto il mondo, i 31 film in concorso sono la migliore espressione della piena vocazione di un progetto di festival finalizzato a costruire attivamente ponti tra culture, a farle dialogare, a contrastare intolleranze e censure.

Due sono le principali e prestigiose sedi del centro città di Treviso in cui il festival si svolgerà fino a domenica 17 settembre: la Sala dei Trecento e Ca' dei Ricchi. Si comincia, dunque, lunedì 11 dal meraviglioso edificio che domina Piazza dei Signori (un tempo cuore pulsante dell'amministrazione della giustizia cittadina) alle ore 18.30 coi saluti inaugurali nella Sala dei Trecento. Alla presenza di tutte le istituzioni l'associazione Sole Luna - Un ponte tra le culture, la sua presidente coi direttori artistici del festival, taglierà il nastro dell'edizione trevigiana con un brindisi offerto dal Consorzio di Tutela Prosecco DOC.

Il programma completo è su www.solelunadoc.org.
 
Il Sole Luna Doc Film Festival, membro attivo della rete di Treviso festival, accoglie il suo pubblico tutti i giorni e in ogni sede garantendo l'ingresso libero.

ascolta l'intervista a Lucia Gotti Venturato....