Le notizie sportive

Padova e Bassano, a voi i play off

Trentottesima giornata in Lega Pro. Il Venezia, già promosso, cade a Macerata. Il Padova liquida il Lumezzane, mentre il Bassano cede nel finale a Fano. I play off cominciano con Pordenone-Bassano e Padova-Albinoleffe. In allegato l'intervista al presidente del Padova Giuseppe Bergamin raccolta da Michele Guzzon.

Treviso veleggia in Sicilia e aspetta una Fortitudo

Missione compiuta. De Longhi Treviso basket è la prima squadra qualificata ai quarti di finale dei playoff di A2: altra convincente vittoria (80-72) sul parquet del PalaConad di Trapani, con prove maiuscole di Perl, Fantinelli, Moretti e Rinaldi, supportati da tutti gli altri. Avere rotazioni complete e qualità tecniche e fisiche al momento giusto sta dando frutti. Con un parziale di 22-0 nel secondo quarto i biancocelesti spengono le ultime velleità granata e ora si godono qualche giorno in meno di gare e qualche allenamento in più, in attesa di conoscere l'avversaria dei quarti, a partire da lunedì 15 al Palaverde, una volta conclusa l'adunata degli Alpini.  Di sicuro sarà la Fortitudo;

Ubriachi di Moretti, Treviso basket in rimonta va sul 2-0

Che sarebbe stata una gara diversa da quella di domenica era chiaro a tutti. Trovarsi sul -16, dominati a rimbalzo al 17' è stato quasi un incubo. Brava Trapani a chiudere meglio i terminali offensivi biancocelesti, meno fluida e precisa Treviso con soli 25 punti a segno all'intervallo lungo. Il lungo recupero si concretizza prima con un parziale di 8-0 sul finire del secondo quarto, poi con un 5-0 in apertura del terzo. Sale in cattedra Davide Moretti (tre triple consecutive e Mvp) e tutta la squadra lo segue: Rinaldi ancora solidissimo, Perl nascosto ma prezioso (13 punti di sostanza), Perry meno efficace di gara 1 ma costante e ancora in doppia doppia. Ora il match point per passare subito ai quarti sarà venerdì a Trapani, mentre altre "grandi" hanno perso o quantomeno faticato in gara 2. I commenti a fine gara di Rinaldi, Fantinelli e dei due allenatori.

Il Verona vince un derby da cardiopalma, Cittadella stop inaspettato

Trentanovesima giornata in serie B. Il Cittadella si arrende al redivivo Cesena e la permanenza in zona play off si fa in salita. Il derby del primo maggio registra il successo al'ultimo respiro del Verona sul Vicenza. Simone Francescon intervista il difensore cittadellese Carlo Pelegatti.

Gara 1 va a Treviso, vittoria di squadra

Finalmente al completo Treviso può sfatare il tabu di gara 1 dei playoff: vince 86-74 su Trapani, che ha mostrato tutte le sue caratteristiche positivie, sopratutto nel tiro pesante. Per i biancocelesti il milgiore è stato Perry (23 punti, 10 rimbalzi in soli 20 minuti), molto bene anche Perl, un ispirato Fantinelli, il cecchino Saccaggi, i solidi Rinaldi e Malbasa, ma è stata tutta la squadra a dimostrare la sua forza. In particolare dopo il passaggio centrale della gara, favorevole ai siciliani passati dal 42-29 al 49-49. Martedì sera subito in campo per gara 2 prima della trasferta di venerdì. I pochissimi tifosi granata, consci di essere arrivati in uno dei templi del basket, hanno sfoggiato il cartello "m...a, al Palaverde sugno!!!" Le interviste a fine gara con Andrea Saccaggi e gli allenatori Ducarello e Pillastrini.

Calendario playoff pronto, Treviso sfida Trapani e l'ex Renzi

L'avversaria della De Longhi Treviso negli ottavi sarà Trapani, dove svetta come miglior marcatore il pivot Andrea Renzi, che ha passato i primi anni da professionista proprio a Treviso; in prospettiva quarti ci sarebbe la Fortitudo Bologna, ma ora un passo alla volta, recuperando più possibile gli infortunati e rimando con gli occhi aperti sul mercato. Si parte domenica 30 alle 18, con tutte le dirette sulle nostre frequenze.

Cittadella travolgente, Verona ok, Vicenza pari nell'anticipo

Trentasettesima giornata in serie B. Il Verona è corsaro a Bari e sale al secondo posto. Il Cittadella travolge il Carpi e torna temporaneamente quarto. Il Vicenza di Torrente strappa un punto importante a Benevento. Simone Francescon intervista l'attaccante cittadellese Andrea Arrighini.

Venezia a un punto dalla B, Padova battuto nel derby, Bassano sempre in crisi

Trentaquattresima giornata in Lega Pro. Il Venezia vince a Padova ed ora tocca la serie B con un dito. Il Padova subisce la terza sconfitta consecutiva e scende al quarto posto, momentaneamente dietro al Pordenone, che ha vinto lo scontro diretto dell'andata. Il Bassano viene travolto a Salò e si allontana sempre più dalla zona play off. Simone Francescon intervista il portiere del Padova Giacomo Bindi.

Cittadella tre punti da play off, Vicenza corsaro, Verona pari

Trentacinquesima giornata in serie B. I granata superano di misura il Benevento, conquistando tre punti fondamentali in ottica play off. Il Vicenza vince lo spareggio salvezzza di Latina. Novara-Verona si chiude sul 2-2. Simone Francescon intervista il fantasista del Cittadella Lucas Chiaretti.

Il Parma sbanca Padova, Venezia di rigore, Bassano solo pari

Trentatreesima giornata in Lega Pro. Il Parma espugna Padova e spinge i biancoscudati a quattro punti di distanza. Il Venezia supera di misura la Feralpi Salò e mantiene saldo il primo posto. Il Bassano torna con un solo punto da Macerata. Simone Francescon intervista il presidente del Calcio Padova Giuseppe Bergamin.