Le notizie sportive

Padova prima vittoria, Bassano nel quartetto di testa, Venezia pari

Terza giornata in Lega Pro. Il Padova ottiene la prima vittoria. Il Venezia divide la posta con la forte Reggiana. Il Bassano espugna Ancona e raggiunge il quartetto di testa.

Cittadella rullo compressore, Verona ko, Vicenza primo punto

Terza giornata in serie B. Il Cittadella asfalta la Pro Vercelli e resta al comando in solitudine a punteggio pieno. Il Verona si arrende al Benevento, secondo in classifica. Il Vicenza conquista il primo punto pareggiando in casa con il Bari.

E' padovana la prima medaglia delle Paralimpiadi

Prima medaglia per l'Italia alle Paralimpiadi di Rio 2016. All'Aquatics Center, Francesco Bettella ha ottenuto la medaglia d'argento nei 100 dorso S1. Il padovano ha nuotato in 2''27'06, giungendo alle spalle dell'ucraino Boiko e davanti all'altro ucraino Kol. "Grande Francesco - il commento del presidente del Comitato,Luca Pancalli, riportato dal sito ufficiale - prima medaglia! Da oggi iniziamo e non a caso lo facciamo dal nuoto. A Londra fu lo stesso, anche se in quella circostanza fu bronzo, e alla fine ottenemmo buoni risultati. Che sia, pertanto, di buon auspicio, non solo per tutto il Team Azzurro del nuoto ma anche per l'intera delegazione italiana a Rio".

Cittadella capolista solitario, Verona buon pari, Vicenza travolto

Seconda giornata in serie B. Il Cittadella regola con disinvoltura anche la Ternana e realizza due vittorie nelle prime due gare di campionato. Il Verona torna con un punto da Salerno. Il Vicenza viene travolto dalla Spal al Mazza.

Il Padova domina ma non vince, Venezia e Bassano pari

Seconda giornata in Lega Pro. Il Padova domina ma il portiere Coser salva l'Albinoleffe, anche se nel finale sono proprio i seriani a colpire un palo clamoroso. Il Venezia pareggia a Mantova, mentre il Bassano strappa un punto importante a Teramo. Simone Francescon intervista Cristian Altinier del Padova.

Grandi attese per gli atleti paralimpici veneti

Sono 11 gli atleti partiti dal Veneto per le Paralimpiadi di Rio de Janeiro in programma dal 7 al 18 settembre. Alcuni di loro vantano già diversi titoli, non solo a cinque cerchi, e raccolgono ovviamente molte aspettative di medaglia.

A Rio de Janeiro gli olimpici veneti

La prima della lista (per fama, titoli vinti, e perché sarà la portabandiera della squadra azzurra) è ovviamente Federica Pellegrini, nuotatrice di Spinea, che proprio il giorno della cerimonia inaugurale compie 28 anni. Ma dal Veneto, per nascita, per residenza o per pratica sportiva, partono molti altri atleti con possibilità di medaglia, alcuni anche in discipline che esordiscono nella rassegna a cinque cerchi.

Treviso Basket: raduno ad agosto, Supercoppa a settembre, campionato da ottobre

La FIP ha diramato i calendari dei gironi Est e Ovest della Serie A2 (si parte il 2 ottobre), con la novità della SuperCoppa LNP a Bologna il 23 e 24 settembre, tra le 4 migliori squadre di campionato e Coppa Italia del 2015/2016 (Treviso, Mantova, Scafati e Fortitudo Bologna). Per la De’ Longhi Treviso Basket (che ha appena riconfermato fino al 2018 Matteo Fantinelli e si radunerà il 16 agosto) la sfida sarà con Scafati in SuperCoppa mentre l'avvio di campionato sarà a Trieste, con ben 4 trasferte nelle prime 6 giornate.

Parte ad ottobre la Superlega di Volley

Averil e Milan (Pallavolo Padova)

Diramato il calendario della prossima Superlega UnipolSai 2016/17. La Kioene Padova farà il suo esordio casalingo domenica 2 ottobre 2016 alle ore 18.00 alla Kioene Arena contro Bunge Ravenna e affronterà la Modena Campione d’Italia in carica il 19 ottobre, scontrandosi con la squadra dell’ex capitano Santiago Orduna e dello schiacciatore Brian Cook. Il derby del Veneto tra Padova e Verona si giocherà all’ultima giornata del girone d’andata e di ritorno.

Ivan Basso alla Venice Marathon

Foto di running.gazzetta.it

Dalla corsa in biciletta alla corsa a piedi. La 31^ Venicemarathon vedrà ai nastri di partenza domenica 23 ottobre Ivan Basso, l’ex ciclista vincitore di due edizioni del Giro d’Italia (2006 e 2010) e per due volte sul podio al Tour de France. Esordio in maratona per il corridore varesino che ha scelto proprio la Venicemarathon per correre la sua prima 42km. Ogni settimana, Basso racconterà nella pagina “Running” del sito della Gazzetta dello Sport la sua impresa, la fatica, le soddisfazioni, i progressi e persino i momenti di sconforto. Queste le prime parole del suo diario: