Le notizie sportive

Mondiali hockey inline: argento per Senior M e Junior F

Si sono chiusi i mondiali di Hockey inline ad Asiago e Roana. Solo due argenti ma comunque molto merito sia per le azzurrine Junior sia per gli azzurri Senior.

Cortina iridata nel 2021

Cortina d'Ampezzo ospiterà l'edizione 2021 dei Campionati Mondiali di Sci Alpino. Il Consiglio Fis, riunito a Cancun, in Messico, ha votato all'unanimità affidando all'Italia, e quindi alla località ampezzana (che era l'unica candidata), l'evento iridato che si svolgerà a febbraio tra cinque anni. Per Cortina si trattava del quinto tentativo di candidatura. Il Mondiale di Cortina seguirà quello di St. Moritz del 2017 e quello di Are, in Svezia, del 2019, e arriverà giusto un anno prima dei Giochi Olimpici Invernali di Pechino. (ANSA)

Treviso Basket sconfitta. In finale va Bologna

La Fortitudo vince con merito anche gara 4 al PalaDozza e va in finale dove attende Scafati o Brescia. Per la De Longhi Treviso la stagione finisce con qualche rammarico, molti giovani cresciuti (Fantinelli milgior iatliano di A2, Moretti miglior giovane e coach Pillastrini secondo miglior allenatore) e il dispiacere di non aver avuto i tifosi vicino nella gare decisive.

TVB Treviso Basket in diretta su BluRadioVeneto

Ultima chiamata per la De Longhi Treviso: domani sera ancora al PalaDozza gremito di soli tifosi Fortitudo Bologna per gara 4 della semifinale; in caso di vittoria si torna al PalaVerde mercoledì 8, in caso di sconfitta iniziano le vacanze. Lunedì 6 dalle 20.20 diretta della radiocronaca integrale sulle nostre frequenze e in streaming con la voce di Mirco Cavallin. Stay tuned!

Fortitudo-Treviso 2-1 (81-71). Intervista a coach Pillastrini

Con Powell ed Abbott gravati troppo presto di falli, Fantinelli con la febbre e la dissenteria, una Fortitudo belva ferita dopo gara2, spinta dal pubblico del PalaDozza e capace di trovare minuti importanti da tutti i suoi uomini, si torna in campo domani sera sul 2-1 per i felsinei che hanno così la prima possibilità di staccare il biglietto per la finale. Ad armi (giocatori) pari la storia potrebbe essere diversa, come conferma in sala stampa coach Stefano Pillastrini.

Treviso Basket travolge l'aquila bolognese. Le interviste

Come da pronostico (e da storia di questi playoff) la De Longhi Treviso vince gara 2 contro la Fortitudo Bologna. Le proporzioni sono addirittura esagerate (90-45) con il top score stagionale (32) per Powell, i 7 assist e 10 rimbalzi per Rinaldi, una presenza fisica e mentale che si è vista fin dai primi palloni.

Treviso-Fortitudo. Le interviste di gara 1

10 gare di playoff per Treviso, 7 per la Fortitudo, che ha goduto di 9 giorni di riposo dall'ultima gara: un po' di stanchezza, fisica e mentale si è vista in gara 1 della semifinale. Boniciolli, memore già di una finale scudetto, sa che nulla è vinto, Pillastrini sa che nulla è perso, ma che bisogna rimettere a posto diversi meccanisimi. Anche capitan Fabi fa autocritica nelle interviste in sala stampa

Treviso Basket da urlo: vittoria e semifinale

Delirio e follia sportiva. Treviso Basket si guadagna la semifinale playoff contro la Fortitudo Bologna dopo 5 gare e un over time. Sotto di 15 all'intervallo grazie ai tiri pesanti di Ferentino impreziosita dalla classe di Bulleri, poi in recupero palla su palla grazie ad un ispiratissimo Moretti, la De Longhi aggancia i ciociari a fil di sirena dopo i 40 minuti regolari. Poi ancora emozioni fino agli 11 centesimi finali sul 68-67: Bulleri non la mette da fuori e il PalaVerde esplode in festa. Da lodare gli scambi di complimenti tra le due tifoserie. Nelle interviste qui sotto le voci dei coach Ansaloni e Pillastrini, di Angelo Gigli e Davide Moretti.

Treviso Basket pareggia i conti con Ferentino

Gara 2 dei quarti finisce 69-56 in una bolgia di entusiasmo dei 4570 del PalaVerde; ora doppia trasferta a Ferentino per Treviso Basket (venerdì 20 ore 20.30 e domenica 22 ore 18.00, diretta integrale su BluRadioVeneto). La gara, giocata molto sul piano fisco e nervoso, è stata caratterizzata dalla contestatissima uscita per 5 falli di Powell; man of the match, in doppia doppia, è stato Matteo Fantinelli. Ecco i commenti a fine gara in sala stampa dei due allenatori Luca Ansaloni e Stefano Pillastrini, che difende tutti i suoi, compreso Abbott.

Treviso Basket ai quarti contro gli ex Bulleri e Gigli

E' stato Matteo Negri con 20 punti segnati (80% al tiro) l'Mvp della decisiva gara 5 degli ottavi di finale playoff contro Casale Monferrato. 81-65 lo score finale per Treviso Basket che ha avuto spesso più di 20 punti di vantaggio, costruiti in uno spettacolare secondo quarto. Da domenica alle 18.00 iniziano i quarti contro la squadra laziale di Ferentino in cui giocano due ex trevigiani, Massimo Bulleri e Angelo Gigli. Poi si replica per gara2 martedì alle 20.30 sempre al Palaverde. Gara 3 venerdì 20 maggio a Ferentino e eventuale gara4 a Ferentino domenica 22 maggio. Eventuale gara5 mercoledì 25 maggio al Palaverde. Matteo Negri al nostro microfono al termine della partita.