Eventi e news: tutta l'informazione di Bluradio

Stato Brado

Martedì  16 maggio a partire dalle ore 22:30, nel corso di “Rockwave Live” trasmissione condotta da Maurizio Calzavara, intervista al gruppo livornese Stato Brado per la presentazione del terzo nuovo album dal titolo “Cosa Adesso Siamo”.
RIASCOLTA (tasto destro per salvare)
FOTO
VIDEO 1 - VIDEO 2 - VIDEO 3 - VIDEO 4

in

Primo round alla Fortitudo, Treviso non trova la zampata

Altro che serie A2! Ha ragione coach Boniciolli nel definire questa gara e questa serie di quarti di finale fra Treviso Basket e Fortitudo Bologna un evento tecnicamente e sportivamente superiore a diverse partite del massimo campionato. Le emozioni non sono mancate fino all'ultimo secondo con la palla della possibile vittoria rimasta in mano a Moretti sulla rimessa in attacco. Finisce 77-78 e ancora una volta i biancocelesti devono recriminare per le 14 palle perse e per non aver saputo incidere con ritrmi alti nella fase offensiva: Bologna non è mai andata a rimbalzo di attacco, pronta sempre a chiudere le maglie difensive e stroncare i contrattacchi avversari. 4 usciti per falli sono un dato ulteriore che dice l'intensità della gara e il metro aribtrale piuttosto stretto. Qualche tensione fra tifosi sugli spalti in occasione di una protesta di Candi, ma per il resto è stato un grande spettacolo di tifo e di pubblico, pur senza il tutto esaurito. Mercoledì 17 (ore 20.30) si replica al Palaverde, sabato 20 (ore 19) trasferta al PalaDozza. Le dichiarazioni a fine gara dei due allenatori...

Contro l'indifferenza i premi alla bontà

Sono l’attaccante di serie A del Chievo Calcio Riccardo Meggiorni e l’Amministrazione e i dipendenti della Ditta Brenta Pmc di Molvena i vincitori della Categoria Adulti della 43esima edizione del Premio della Bontà Sant’Antonio di Padova, che verrà assegnato a Padova, il cui tema prende quest’anno spunto dalle luminose parole di Papa Francesco: “Il virus dell’indifferenza ci fa chiudere occhi e cuore di fronte ai bisogni di chi ci sta accanto”. Gli appuntamenti sono sabato 20 maggio alle ore 20.30 all’Auditorium Pollini di Padova, aperto alla cittadinanza con ingresso gratuito; e un momento “religioso” che si svolgerà domenica 21 maggio alle ore 11.00 nella Basilica di Sant’Antonio

Il sogno del Padova è già finito, Bassano fuori

Preliminari play off di Lega Pro. Un Padova lento e macchinoso viene infilzato da un pimpante Albinoleffe e abbandona subito gli spareggi play off. Il Bassano Virtus si arrende al cospetto di un Pordenone oggettivamente più forte.

Cittadella sempre più vicino ai play off, Verona fermato, Vicenza retrocesso virtuale

Quarantunesima giornata in serie B. Il Cittadella liquida nel derby il Vicenza e si porta a un passo dai play off, grazie alla sconfitta del Frosinone a Benevento. Il Verona viene fermato in casa dal Carpi. La Spal festeggia lo storico ritorno in serie A. Il Vicenza retrocede virtualmente in Lega Pro, visto il consitente gap a livello di differenza reti con il Trapani.

Vigorovea in sosta per i 200 anni della chiesa

L’identità di ogni paese e città è molto spesso riferita ad un edificio, un monumento o più facilmente ad una chiesa e al suo campanile. E’ così anche a Vigorovea, frazione del comune di S. Angelo di Piove, parrocchia di circa 1900 abitanti, che quest’anno festeggia i 200 anni della chiesa parrocchiale, dedicata a San Giacomo.

 

“La chiesa – racconta il parroco don Fernando Comi - fu costruita nell’arco di 13 anni in stile neoclassico, con l’abside a sud, anziché ad est come quella preesistente, in modo che l’ingresso principale fosse rivolto sulla provinciale Padova-Piove di Sacco.

Muson in cammino per unire natura e cultura

E’ un cammino di scoperta quello che venerdì 5, sabato 6 e domenica 7 maggio ha coinvolto una comunità di cittadini, operatori culturali ed artisti, portandoli a riflettere sui luoghi di appartenenza per ampliare lo sguardo e cogliere il ruolo del fiume custode di valenze storiche, naturali, ambientali ed architettoniche, tracciando un nuovo percorso rurale e urbano veneto. E' stato anche un cammino di incontro, che ha sancito la convergenza tra due reti e due progetti culturali regionali: Centorizzonti Paesi&Paesaggi, che coinvolge 17 Comuni trevigiani e bellunesi, e A>Utopie, di cui fanno parte 14 soggetti tra Riviera del Brenta e il Miranese. Ne parliamo con Renzo Niero, presidente di Echidna (associazione promotrice di Centorizzonti).

Armi e bagagli. Migrazioni e diritto al futuro

"Ci si muove. Camminando o altro. Partendo. Verso una meta non sempre nota. Si arriva, anche se non sempre. Si riparte, non sempre. Si resta. Si vive il presente sognando il futuro. Questo accade tante volte nella vita o una sola: quella in cui viene voglia di andare. Questo accade a molti di noi o può accadere. È una storia che ci accomuna, da sempre. La storia dell’umanità è una storia fatta di andate e di ritorni, discontinua nel tempo e nello spazio, comunque una storia di spostamenti".  Il testo qui riportato è l'introduzione al dossier sul tema "migrazioni e diritto al futuro" curato da Sara Bin e dallo staff della World Social Agenda di Fondazione Fontana Onlus. Nel biennio 2015/2017 la WSA ha affrontato due tematiche globali sui cui la scuola stessa ha sollecitato una riflessione: guerra (2015-2016) e migrazioni (a.s. 2016-2017). A questo secondo tema è dedicato l'inserto di 8 pagine della Difesa del popolo di domenica 14 maggio.

La pace soffia da Padova coi giovani del mondo

“È possibile cambiare il mondo malgrado tutto e contro tante convinzioni. Nulla è impossibile. Con semplicità”. Sono parole del capo dello Stato Sergio Mattarella in occasione della presentazione della presentazione al Quirinale del 5° appuntamento mondiale “giovani della pace” ospitato a Padova in questa seconda domenica di maggio e organizzato dal Sermig di Torino sul tema “L’odio non ci fermerà, ripartiamo dall’amore”.

Tutto l'Universo attorno al basket

In principio fu la Duomo Folgore, poi la Liberti, in seguito l'epopea marchiata Benetton e oggi il Consorzio Universo Treviso, 117 aziende che sostengono economicamente la squadra di basket biancoceleste, di cui BluRadioVeneto è radio ufficiale da più di un anno: Treviso Basket, nata appena 5 anni fa, sta tentando il ritorno nella massima serie, spinta dalla qualità dei suoi giocatori e staff tecnico, dal caloroso apporto del pubblico e dalla rete di aziende che via via si aggiungono, credendo nel progetto sportivo e imprenditoriale. Il fatturato complessivo dei consorziati è di oltre 2 miliardi di euro e più di 5000 i dipendenti. Di questa galassia, dei suoi aspetti economici e anche delle questioni agonistiche abbiamo parlato col presidente Marco Fabbrini.